Impianti a membrana e a riavvivamento

More efficient membrane bioreactors for biological wastewater treatment

Activated sludge treatment in membrane bioreactors (MBRs) is an especially compact and efficient method of biological wastewater purification. Membrane bioreactors are applied where plants must be very compact due to lack of space and/or where a very high effluent quality is required as the treated water is discharged to highly sensitive watercourses or waterbodies, or is reused as service water, e. g. for irrigation.

With this treatment method the activated sludge is not separated in the secondary clarifier and returned but is retained in the aeration tank by membrane filters. Biomass concentration in the aeration tank is increased three to fourfold, tank sizes are therefore accordingly small.

The effluent from the membranes (the 'permeate') is solids-free. Our ultrafiltration membranes retain even all bacteria so that the effluent is free of germs (disinfected).

The quality of the permeate from our membrane filters meets the EC standards for bathing waters. Our membrane filters are California Title 22 certified.

Concetto impiantistico

Concetto impiantistico

Clicca sull’immagine per avere un’apparizione più grande ed interattiva con informazioni dettagliate e link mirati.
Clicca sull’immagine per avere un’apparizione più grande ed interattiva con informazioni dettagliate e link mirati.

Descrizione processo

Descrizione processo

La HUBER Vacuum Rotation Membrane VRM®

Il nostro Vacuum Rotation Membrane VRM®  è un filtro a membrane che viene utilizzato nell'ambito del processo a fanghi attivi a membrane. È caratterizzato da membrane piane, applicate su entrambi i lati di un pacco lamellare che ruota verticalmente. In prossimità dell'asse di rotazione orizzontale viene insufflata dell'aria di lavaggio. Le bolle d'aria che risalgono negli interstizi delle lamelle, grazie alla loro turbolenza, rimuovono la biomassa dalla superficie delle membrane. In questo modo viene evitato che si crei uno strato di deposito, composto da biomassa, che comprometterebbe il passaggio dell'acqua attraverso la membrana (il flusso). Il fatto che le membrane ruotino all'interno del flusso di bolle d'aria comporta i seguenti vantaggi:

  • Per ottenere una pulizia affidabile è sufficiente un flusso di bolle sottile ed intenso.
  • L'aria di lavaggio viene insufflata a bassa pressione, a un livello non inferiore alla metà della vasca.
  • Il fabbisogno elettrico per il lavaggio è basso.
  • Durante la rotazione le membrane sono esposte ad una pressione d'acqua crescente e vengono in questo modo scaricate periodicamente.
  • Il retrolavaggio delle membrane con acqua non è più necessario.

Il permeato rispetta la direttiva europea per le acque di balneazione. I filtri a membrane VRM®  sono certificati secondo California Title 22.

Applicazioni

Prodotti