Quando le grandi macchine ROTAMAT® Ro5 trovano il loro posto

L'impianto di depurazione di Niebüll acquista due unità compatte HUBER ROTAMAT® Ro5 100 l/s

Chi conosce le regioni del nord saprà dove si trova la città di Niebüll: è una destinazione turistica nella parte più settentrionale della Germania, nel Mare del Nord, da dove parte il treno che attraversa la diga Hindenburg fino al villaggio Westerland sull'isola di Sylt.

Queste circostanze speciali hanno rivestito una grande importanza per l'ufficio tecnico Ivers di Husum durante la pianificazione della fase preliminare del progetto sul trattamento delle acque reflue di Niebüll. È stato necessario tenere conto della variazione notevole degli abitanti equivalenti. Durante i giorni festivi e durante le festività natalizie, può accadere infatti che i volumi delle acque reflue aumentino improvvisamente, per poi ritornare a livelli normali.

Per tale motivo è stato necessario considerare questa situazione durante la progettazione del sistema di pretrattamento. Alla vigilia di questo progetto c’è stato un vivace scambio di opinioni con il responsabile del depuratore Daniel Johannsen e la sua squadra, nonché con il Sig. Pieper dello studio ingegneristico Ivers di Husum, riportando l'esperienza del progetto dell'impianto di depurazione di Zingst, una località turistica sul Baltico che ha funzionato con successo in condizioni simili per molti anni.

In particolare è stata l’installazione degli impianti compatti HUBER ROTAMAT® Ro5 a rappresentare un momento importante nello sviluppo del progetto. Le macchine vengono di norma sollevate nell'edificio piastrellato e movimentate tramite una gru da 50 tonnellate. Per il corretto posizionamento della macchina all'interno dell'edificio vengono poi utilizzati rulli per carichi pesanti.

In questa operazione abbiamo supportato con scienza e coscienza il nostro cliente GAA Mölln che ha avuto l’ordine di consegnare e installare le macchine. Il carico doveva essere distribuito su diverse coppie di piedi di supporto.

A giugno del 2016 ha avuto luogo il collaudo all'interno dell'officina di produzione di Berching. Questo ha rappresentato una buona occasione per il cliente di esaminare le parti della macchina non più visibili in seguito in quanto sommerse dalle acque di scarico. Thorben Karl e Arne Hansen non si sono lasciati sfuggire questa opportunità.

Alla fine di settembre 2016 sono state messe in funzione le due unità HUBER ROTAMAT® Ro5 e l'impianto di lavaggio delle sabbie HUBER RoSF4. Nel frattempo, in collaborazione con il team di operatori dell'impianto di depurazione sotto la direzione del loro responsabile, Daniel Johannsen, sono stati impostati e adattati alla situazione operativa in loco i parametri di funzionamento delle macchine - un aspetto importante per l'affidabilità operativa dell'impianto. Questo ha richiesto la vasta esperienza che abbiamo maturato in molti anni con progetti simili.

Da questo punto di vista auguriamo agli operatori del depuratore di Niebüll che siano sempre soddisfatti delle nuove macchine installate e di lavorare con i nostri prodotti!

Products in use and related solutionsChiusura

Products in use and related solutions